Acque idrosanitarie con eliminazione di Ferro e Magnesio

Il principio impiantistico per il trattamento delle acque di falda corrisponde a quello delle acque superficiali.

Il ferro e il manganese che spesso si trovano nelle acque di falda, possono essere ossidati direttamente con la tecnologia AQUALOOP sfruttando l'ossigeno dell'aria nel serbatoio di filtrazione ad un adeguato pH. L'ossidazione del ferro avviene spontaneamente, in quantità sufficiente, in ambiente neutro o acido. L'abbattimento biologico del manganese avviene anche in ambiente neutro ma necessita di un periodo di incubazione di 2-3 mesi. I microorganismi necessari sono già presenti di norma nelle acque di falda e dopo un certo tempo si insediano anche su materiali filtranti e altri componenti.

Gli ultimi anni hanno visto uno sviluppo costante di sistemi atti al risparmio idrico.

» di più

Un filtro per l´acqua piovana che si autopulisce grazie all'effetto del risalto idraulico.

» di più

Il tunnel DRAINMAX: l´unico tunnel di infiltrazione con pavimento lavabile.

» di più

RAINMASTER: sono stazioni di pompaggio automatiche che permettono di riutilizzare l´acqua piovana e l´acqua grigia recuperata; sono adatte per ogni tipo di abitazione.

» di più
 

Accesso rapido

Informazioni

Tel. +49 (0)241/96605-0

E-Mail: info@​intewa.​de

Site­mapAGBIm­pres­sum

Co­py­right © 2017 • IN­TE­WA GmbH Aa­chen