Vantaggi della tecnnologia MEM:

  • Le fibre sono protette dalle cartucce (pressoché nessuna sollecitazione meccanica, nessun danno da installazione o difetto di funzionamento).
  • Ogni cartuccia offre una superficie filtrante di 6 m², di una elevata densità d'imballo, e pertanto necessita di spazio e superficie minimali.
  • Grazie alla dimensione ridotta dei pori di media 0,02 µm , si ottiene una eliminazione dei batteri al 99,9999% e die virus al 99,7%. Non si ottengono prodotti secondari di disinfezione o emissione di odori.
  • La separazione fisica dei solidi, nonché di batteri e virus viene effettuata in totale sicurezza sempre nella stessa apparecchiatura.
  • La vita dei moduli di filtrazione (dipendente dal grado di impiego) è elevata. Sono elementi economici e semplici da sostituire.
  • Le fibre a membrana sono costantemente idrofile, e pertanto funzionanti non appena vengono in contatto con l'acqua; l'essicamento non danneggia le membrane. Degli additivi speciali nelle membrane PE ostacolano la crescita di microorganismi, Suppression 99,97% secondo la norma giapponese JIS Z 2801.
  • La membrana è resistente alle sostanze detergenti acide, alcaline e contenenti cloro.Controlavaggio possibile fino a 3 bar.In funzione da 10 anni.
  • Diffusore = Bolle d'aria = Pulizia, l'aria viene costretta a passare attraverso le fibre, effetto jet, "vortice passante"
  • Per la membrana non è necessaria alcuna areazione continuativa. L'aria di lavaggio per la pulizia della membrana viene sfruttata efficaciemente tramite la cartuccia e in tal modo si risparmia energia.
  • La forma slanciata della cartuccia ne aumenta l'efficacia nel caso di una pulizia chimica della membrana senza intaccare negativamente la pulizia biologica a causa della diluizione.

AQUALOOP – Qualità dell'acqua

Le analisi effettuate sull'impianto di depurazione di Salisburgo hanno mostrato come vengano rispettati i limiti batteriologici della TWVO anche i presenza di acque molto sporche.

Per verificare se l'acqua trattata soddisfa i requisiti della potabilità, è necessario rispettare gli ulteriori paramehtri della normativa di riferimento. Solitamente l'acqua è conforma per l'uso nella rete domestica e a fini di irrigazione. Oltre ai requisiti igienici, AQUALOOP rispetta i seguenti parametri e normative:

BSB < 5mg/l
Sostanze separabili per filtrazione < 10mg/l

  • WHO / EU Direttiva per le acque da bagno
  • fbr scheda tecnica H201 per impianti di acque grigie
  • DIN 19650 Requisiti qualitativi per acque d'irrigazione
  • NSW Health Department, Australia 2005
  • BS 8525-1:2010, UK
  • .......

Nei paesi (es. Canada, Stati Uniti, Giappone) in cui è previsto un contenuto minimo di cloro per le acque trattate immesse nelle acque di rete (>=0,5 mg/l bis 1 mg/l), è possibile rispettare questa prescrizione con un impianto separato di dosaggio o aggiungendo pastiglie.

Acque non trattate (impianti di depurazione)

Analisi batteriologica
KBE 22°C/37°C ÖNORM EN ISO 6222   1500 / 1200 in 1 ml 100 (l) / 20 (l)
coliforme Keime ÖNORM EN ISO 9308-1 in 100 ml > 500 0 (l)
E.coli ÖNORM EN ISO 9308-1 in 100 ml > 100 0 (P)
Enterokokken DIN EN ISO 7899-2 in 100 ml > 500 0 (P)
Pseudomonas aeruginosa ISO 8360-2   -  
Clostridium perfrigens Pm05a gem. TWV 2001   -  

Acqua pura AQUALOOP

Bakteriologische Untersuchung
KBE 22°C/37°C ÖNORM EN ISO 6222   8 / n.n. in 1 ml 100 (l) / 20 (l)
coliforme Keime ÖNORM EN ISO 9308-1 in 100 ml n.n. 0 (l)
E.coli ÖNORM EN ISO 9308-1 in 100 ml n.n. 0 (P)
Enterokokken DIN EN ISO 7899-2 in 100 ml n.n. 0 (P)
Pseudomonas aeruginosa ISO 8360-2   -  
Clostridium perfrigens Pm05a gem. TWV 2001   -  

Nel volume fornito non sono dimostrabili i valori dei parametri (P) e i parametri degli indicatori (I) secondo TWVO 2001, Codex B1 n.n.

Avvio e messa in funzione

Le cartucce MEM vengono testate e fornite dentro una rete. Possono essere utilizzate per la filtrazione senza trattamento preventivo. Nella fase iniziale si ha una leggera formazione di schiuma che in genere scompare velocemente. Le membrane possiedono proprietà idrofile e le fibre possono essere riutilizzate dopo impiego ed essicamento.

Immagazzinaggio

Le nuove cartucce devono essere preservate nella confezione originale fino al momento del loro impiego. Valgono le seguenti norme di immagazzinaggio:

  • conservare le cartucce al chiuso e in luogo protetto da irraggiamento solare diretto.
  • Bewahren Sie die Kartuschen zwischen 10 - 30 °C auf.
  • conservarle ad una umidità relativa del 70 %.

Pulizia della cartuccia

Le cartucce utilizzate vengono pulite chimicamente e lavate, dopo di ché possono essere immagazzinate all'asciutto (vedi immagazzinaggio). All'occorrenza si può pulire la membrana manualmente all'interno del sistema installato - si vedano le istruzioni di funzionamento.

Torna sù

Gli ultimi anni hanno visto uno sviluppo costante di sistemi atti al risparmio idrico.

» di più

Un filtro per l´acqua piovana che si autopulisce grazie all'effetto del risalto idraulico.

» di più

Il tunnel DRAINMAX: l´unico tunnel di infiltrazione con pavimento lavabile.

» di più

RAINMASTER: sono stazioni di pompaggio automatiche che permettono di riutilizzare l´acqua piovana e l´acqua grigia recuperata; sono adatte per ogni tipo di abitazione.

» di più
 

Accesso rapido

Informazioni

Tel. +49 (0)241/96605-0

E-Mail: info@​intewa.​de

Site­mapAGBIm­pres­sum

Co­py­right © 2017 • IN­TE­WA GmbH Aa­chen